Almost done

Mancano 3 ore e 47 minuti alla fine del mio terzo giorno di digiuno. Non sono né entusiasta né altro del riprendere a mangiare, anche e soprattutto perché ancora non ho capito bene come dovrei farlo. C’è chi dice di cominciare con frutta semiacida, chi con verdure lassative cotte e chi con insalate…io credo mi darò a mezza arancia e … Continua a leggere

7 ore alla fine del secondo giorno

Si, perché alla fine il conto alla rovescia non smetti mai di farlo. Non perché la fame sia così insostenibile, anzi…a dirla tutta ho meno fame in questo periodo che quando nutro regolarmente il mio corpo. In realtà credo sia più una questione di noia. Come se mangiare ti occupasse i tempi morti della vita, come se fosse un passatempo, … Continua a leggere

Risveglio da leone

Ovviamente mi sono svegliata totalmente lucida, seppur a digiuno da 17 ore (come fosse parecchio muahuahuha). Più che altro perché credo di aver versato in uno stato di dormiveglia orientativamente per tutta la notte, facendo i sogni più strani e inquietanti del mondo. Nel primo una mia amica comprava la ps4 e c’era sto videogioco che misurava la tua altezza … Continua a leggere

Ho già fame

Le feste di Pasqua son finite, grazie a Dio! Mi son sempre domandata perché, ogni volta che Gesù nasce o risorge, alla fine sia sempre io a doverne fare le spese. Sono sempre io quella che si deve riprendere dalle settimane in famiglia che, piuttosto che rilassarmi, mi portano ad avere un livello d’ansia atroce, specialmente quando poi mi confronto … Continua a leggere